Home Certificazione ISO-9001 e Politica per la Qualità

Certificazione iso-9001

91_ISO9001_rgb_120

La Cooperativa L'Arte della Cura ha ottenuto la Certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità da parte di TUV Italia, secondo la norma UNI EN ISO 9001, l'11 novembre 2007. Ad oggi la Certificazione è conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2015. La Certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità è relativa ai servizi erogati presso la comunità "Casa dell'Ospitalità", in particolare alla progettazione ed erogazione di servizi socio-riabilitativi e di assistenza, nell'ambito della salute mentale, in struttura residenziale psichiatrica.

Sono esclusi dal perimetro del Sistema di Gestione per la Qualità i servizi erogati presso le Convivenze Guidate e il progetto "Poldo, buono da matti"

Certificato TUV Italia n° 50 100 7181 - Rev.006

 

                                                           POLITICA PER LA QUALITA'

La missione dell' Arte della Cura società cooperativa sociale e della Struttura Residenziale Psichiatrica denominata "Casa dell' Ospitalità", è di sviluppare ed erogare servizi socio-riabilitativi, di cura ed assistenza in ambito residenziale a favore di persone in condizioni di sofferenza psichica, per le quali sono ritenuti efficaci trattamenti programmati di tipo riabilitativo.

La Cooperativa esercita questa missione mediante l’organizzazione e la gestione, su committenza ed in collaborazione con Enti pubblici, di strutture residenziali di accoglienza a carattere socio-riabilitativo, nonché di servizi integrati per residenze protette, avendo come principi ispiratori la dimensione “comunitaria” dell’ambiente ed il rispetto della dignità umana di ogni singolo paziente.

Tra le finalità della Politica per la Qualità definita per il conseguimento di questa missione, si evidenziano:

  • L' attestazione dell' identità storico-culturale della Struttura come "Comunità"

  • L’utilizzo socio–riabilitativo della residenzialità, mediante l’individuazione e l’adozione di fattori e strumenti riabilitativi appropriati, mirati al riorientamento ed al reinserimento nel contesto sociale del paziente, nei modi e tempi possibili.

  • La definizione ed il monitoraggio del percorso socio-riabilitativo-assistenziale di ciascun paziente, mediante un Progetto Terapeutico Riabilitativo Personalizzato (PTRP), contenente la pianificazione di interventi mirati nelle aree: psichiatrica, psicologica, riabilitativa e di risocializzazione,

  • Il raggiungimento di una maggiore autonomia del paziente, per una migliore qualità della vita.

  • Il perseguimento, nell’ambito del programma socio-riabilitativo, di un soddisfacente rapporto dei pazienti con le rispettive famiglie di origine

  • La fornitura di un quadro di riferimento per la definizione degli obiettivi per la qualità

  • L' impegno per il rispetto con regolarità dei requisiti dei clienti e dei requisiti cogenti

  • La dimostrazione della leadership e dell'impegno dell'Alta Direzione verso il SGQ :

- Coinvolgendo attivamente le persone affinché contribuiscano all'efficacia del SGQ

- Fornendo sostegno agli altri pertinenti ruoli gestionali per dimostrare la propria leadership

-Valutando ed affrontando i fattori di rischio e le opportunità rilevanti, che possono influenzare la conformità dei servizi erogati e la capacità di accrescere la soddisfazione del cliente

  • L'attenzione alle aspettative ed alle esigenze di soci, dipendenti, stakeholders e principali Parti interessate.

La Politica per la Qualità, determinata in coerenza con le finalità ed il contesto aziendali, viene attuata attraverso il perseguimento dei seguenti impegni, tra loro correlati:

  • Una gestione per processi, in grado di pianificare i processi e le loro interazioni e di assicurare che gli stessi siano gestiti e dotati di risorse adeguate

  • Il miglioramento continuo dei processi, perseguito mediante:

- La chiara identificazione dei processi aziendali e l’attribuzione di responsabilità ed autorità

- L' analisi e la valutazione dei dati e delle informazioni prodotte dagli stessi

- La formazione continua e l’aggiornamento professionale del personale

- L’ utilizzo ottimale di fattori e strumenti socio-riabilitativi ed assistenziali

- La definizione, ove possibile, di obiettivi per la qualità riferiti ai processi principali ed alla soddisfazione dei clienti, nonché, dei relativi indicatori di misurazione e controllo

  • L' applicazione del Risk Based Thinking (Pensiero Basato sul Rischio), con lo scopo di supportare e migliorare la comprensione e l'applicazione dell'approccio per processi e di valutare e monitorare quei fattori di rischio interni ed esterni che potrebbero fare deviare i processi ed il SGQ dai risultati attesi, con l'impegno di :

- Manutenere e ove possibile potenziare i punti di forza interni

- Ridimensionare e ove possibile migliorare o neutralizzare i punti di debolezza interni

- Valutare le possibilità di trasformazione delle opportunità esterne in punti di forza.

- Gestire le minacce esterne, limitandone e ove possibile evitandone gli impatti negativi sul SGQ e sui risultati attesi.

  • La soddisfazione dei clienti (committenti e beneficiari), da perseguire attraverso:

- La definizione dei requisiti dei servizi erogati e la determinazione delle esigenze dei clienti

- La definizione ed Il rispetto dei requisiti dei clienti e dei requisiti cogenti applicabili .

- La progettazione e l' erogazione di servizi in linea con i requisiti specificati

- La valutazione periodica, ove possibile, della soddisfazione dei clienti

  • Il coinvolgimento e la motivazione del personale a tutti i livelli, realizzati mediante:

- Interventi sistematici di sensibilizzazione, qualificazione, aggiornamento professionale

- Presa di coscienza da parte di ciascun addetto del proprio ruolo e delle proprie responsabilità,

- Il rilevamento periodico del livello di soddisfazione degli operatori della Struttura

- L’estensione del concetto del ruolo del cliente all’interno dell’Organizzazione

- La tutela della salute e la sicurezza del personale che opera a stretto contatto con i pazienti.

- Il rispetto degli impegni contrattuali singoli e collettivi 

In tale contesto la Direzione considera una scelta strategica l’adozione e la certificazione di un Sistema di Gestione per la Qualità in accordo alla norma UNI EN ISO 9001:2015, inserito nel contesto aziendale, che ritiene strumento idoneo per governare in maniera sempre più efficace ed efficiente i processi aziendali.

I responsabili di ciascuna unità organizzativa assicurano che Politica per la Qualità sia comunicata, compresa ed applicata nelle rispettive aree di responsabilità.

La Direzione si impegna a renderla disponibile alle principali Parti interessate della Cooperativa e di riesaminarla periodicamente, per verificarne la continua idoneità ed appropriatezza e valutarne eventuali adeguamenti alle reali capacità della Cooperativa o ad eventuali cambiamenti strutturali, organizzativi e legislativi.

Approvata dal Presidente dell' “Arte della Cura s.c.s”

Emiss.ne: 15/10/2019

Rev. 0

 

 

 
         

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk